Borse di studio assegnate

BORSE DI STUDIO M. COPPO

Ogni anno l’Associazione Italiana per lo Studio del Fegato (A.I.S.F.), di concerto con un gruppo di Aziende Farmaceutiche, assegna due Borse di Studio annuali, ciascuna di €15.000,00 al lordo delle ritenute di legge, a laureati italiani e stranieri in medicina e chirurgia, biologia, farmacia, agraria e biotecnologie di età inferiore ai 35 anni, che intendano approfondire la loro conoscenza nel settore della ricerca di base o clinica delle malattie del fegato. La durata della Borsa di Studio è di un anno e non è rinnovabile.

Le domande dei candidati saranno esaminate da una apposita Commissione giudicatrice composta dai membri del Comitato Coordinatore dell’A.I.S.F.. La proclamazione dei vincitori avviene sempre durante la Riunione Monotematica dell’A.I.S.F.; i due vincitori che usufruiranno della Borsa di Studio dovranno presentare al Comitato Coordinatore A.I.S.F. entro l’anno successivo una breve relazione sull’attività scientifica svolta che sarà oggetto di presentazione durante la Riunione Generale Annuale dell’Associazione.