Commissione Etica Permanente

La decisione del Comitato Coordinatore di istituire la Commissione Etica Permanente (CEP) è il frutto di un percorso intrapreso da AISF sul tema dell'etica nell'ambito della ricerca e dei rapporti con gli “stakeholders”. Tale percorso è iniziato con la sottoscrizione da parte dei componenti del Comitato Coordinatore di un codice edito di autoregolamentazione.

Nell'attività dell'Associazione possono insorgere situazioni complesse e di difficile soluzione, nelle quali i valori etici individuali inducono al confronto. Di conseguenza il rapporto tra il Comitato, i Soci e gli “stakeholders” può improvvisamente diventare critico e generare conflitti o problemi di ordine etico.

Il compito della CEP è quello di fornire un chiarimento sui valori etici in gioco, soppesandoli in modo appropriato tramite approcci inter- e trans-disciplinari, in modo da fornire strumenti utili ad affrontare e risolvere situazioni connotate da un conflitto di valori.

In sintesi, la CEP dovrà aiutare il Comitato a prendere decisioni eticamente corrette.