Commissione Permanente Trapianto

Il trapianto di fegato rappresenta attualmente una terapia consolidata di un gran numero di malattie epatiche terminali e di alcuni tumori epatici. L’evoluzione delle conoscenze scientifiche in tale ambito è estremamente rapido e questo comporta da parte di tutti gli operatori implicati nella procedura trapianto una costante ed approfondita preparazione culturale ed etica al fine di garantire una gestione dei pazienti scientificamente corretta e trasparente.

Allo scopo di rendere AISF la Società scientifica di riferimento in ambito epatologico nazionale sul trapianto epatico, è stata costituita la Commissione Permanente Trapianto (CPT), presieduta da un socio AISF con comprovata esperienza nell’ambito del trapianto epatico e composta, oltre che dal Segretario AISF, da altri 4 soci AISF.

La CPT rimane in carica seguendo il mandato della Segreteria AISF e viene rinnovata ad ogni cambio della Segreteria.

Le finalità principali della CPT sono la promozione ed il consolidamento delle collaborazioni scientifiche con le Società chirurgiche operanti in ambito trapiantologico e la promozione di studi scientifici AISF sul trapianto di fegato. La CPT rappresenta, inoltre, l’interlocutore scientifico ufficiale di AISF per i rapporti con il Centro Nazionale Trapianti e con le Istituzioni che operano in ambito trapiantologico.