Epatologo dei Trapianti

Il progetto della certificazione della figura professionale di Epatologo dei trapianti nasce dalla volontà di AISF di identificare in maniera rigorosa, attraverso un processo di esame, l’epatologo che, con competenza specifica, si prende carico della gestione globale dei pazienti con malattia epatica avanzata nella fase pre-trapianto e delle problematiche a breve e lungo termine dei pazienti sottoposti a trapianto di fegato.

L’AISF si è avvalsa nella stesura del documento, primo esempio in Italia di certificazione di una figura professionale in ambito medico, della collaborazione di Kiwa Cermet Italia S.p.A., l’ente non-profit che ha curato la certificazione delle Scuole di Specialità in Medicina e Chirurgia a livello nazionale.

Clicca qui per visualizzare il Certificato di Conformità del Processo di esame per la Qualifica Professionale di Epatologo dei Trapianti

 

Per qualsiasi chiarimento si prega di contattare la Segreteria A.I.S.F.:

  • Tel. 06/86399303
  • E-mail: info@webaisf.org